L'approvazione dei progetti di acquedotto, fognatura e depurazione

I lavori relativi ai servizi di acquedotto, fognatura e depurazione, richiamati nell'art. 2 comma 2 lett. d bis) dalla L.R. n. 27 del 7 novembre 2003 (e ss.mm.ii.), "d bis) lavori di competenza delle Autorità d'Ambito (...) e lavori affidati dai soggetti gestori del Servizio Idrico Integrato (...) in relazione ai quali la programmazione ed approvazione dei progetti preliminari e definitivi spetta alle autorità d'ambito territoriale ottimale (...)", sono lavori pubblici di interesse regionale.

Come definito con Deliberazione dell'Assemblea n. 3/2019

a. l’Assemblea d’ambito: è il soggetto titolato all’approvazione della pianificazione degli interventi relativi al servizio idrico integrato;
b. il Comitato Istituzionale: è il soggetto titolato all’approvazione dei progetti, qualora sia rilevata una parziale non conformità rispetto alla pianificazione ed al Piano d’Ambito oppure qualora tali interventi non vi siano affatto ricompresi, ma siano caratterizzati da indifferibilità ed urgenza al fine di preservare la salute pubblica e la tutela ambientale. Alla prima seduta utile, tali approvazioni devono essere ratificate dall’Assemblea d’Ambito;
c. il Direttore del Consiglio di Bacino: è il soggetto titolato all’approvazione dei progetti relativi agli interventi conformi alla pianificazione ed al Piano d’Ambito.

 

Di seguito una relazione di approfondimento di tutte la fasi di approvazione dei progetti.

piddieffe Relazione: "Procedura di approvazione dei progetti"

 

Di seguito i progetti approvati negli ultimi anni:

piddieffe Progetti approvati 2019

piddieffe Progetti approvati 2018

piddieffe Progetti approvati 2017

piddieffe Progetti approvati 2016

piddieffe Progetti approvati 2015